Home > Attività sul territorio > Didattica > Incontro sul tema "Artisti del Novecento. Insegnanti e allievi...
19/02/2018

Incontro sul tema "Artisti del Novecento. Insegnanti e allievi all’Accademia di Belle Arti di Roma"

Scialoja in Accademia, foto di Mimmo Frassineti
Tipologia: Iniziativa didattica

Luogo: Accademia di Belle Arti di Roma - via di Ripetta, 222

Incontro per docenti e studenti universitari a cura di Tiziana D’Achille e Gabriele Simongini

Hashtag: #educaroma

L'eccellenza dell'Accademia di Belle Arti di Roma, dal punto di vista artistico e didattico, verrà messa in evidenza attraverso un rapido excursus sui maggiori artisti che vi hanno insegnato o che ne hanno frequentato i corsi lungo il XX secolo. Una storia gloriosa che può vantare docenti del calibro di Cambellotti, Sartorio, Fazzini, Greco, Guttuso, Mafai, Mastroianni, Scialoja per non parlare di allievi eccellenti come Kounellis, Pascali, Fioroni, Nunzio, Tirelli, ecc.

Tiziana D’Acchille è direttrice dell’Accademia di Belle Arti di Roma.
Dopo aver conseguito la laurea in Storia dell’Arte e aver approfondito lo studio dell’arte veneta del XV secolo con Augusto Gentili e la pittura romana del periodo sistino con Maurizio Calvesi, orienta a partire dal 1993 la sua ricerca sull’arte contemporanea dedicando ai giovani artisti emergenti operanti nel territorio romano mostre e rassegne. Nel 1999 fonda la d’AC, la Galleria civica di Ciampino, da un complesso architettonico recuperato (ex Cantina sociale), diventandone direttore artistico, carica che ricoprirà fino al 2006. Nel 2012 pubblica un volume edito da Jacobelli che raccoglie i suoi scritti critici realizzati nel corso della Direzione Artistica della d’AC. E’ autrice di numerosi saggi e presentazioni in catalogo di artisti contemporanei.

Gabriele Simongini è storico dell’arte, saggista, critico d’arte del quotidiano “Il Tempo”, docente di prima fascia di Storia dell’Arte Contemporanea e Consigliere Accademico presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. E’ stato Commissario nell’ambito della XIV Quadriennale Nazionale d’Arte ed ha fatto parte del Comitato di Studi per il Padiglione Italia della 54a Biennale Arti Visive di Venezia. Fa parte del Comitato scientifico della Fondazione Scialoja e del Museo Palazzo de’ Mayo, a Chieti. Ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale come professore universitario di Storia dell’Arte.

Informazioni

Orario

Lunedì 19 febbraio 2018
ore 16.00

Durata: circa 90 minuti

Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni che saranno indicate sulle pagine web della Sovrintendenza e del Sistema Musei Civici e comunicate tramite e-mail.

Biglietto iniziativa

Incontri gratuiti con prenotazione obbligatoria.
Per prenotare telefonare al numero 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)
Numero di persone limitato a seconda dell'incontro.

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura- Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

ACCADEMIA DI BELLE ARTI
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Informazioni e prenotazioni

Tel. 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00

Prenotazione obbligatoria: max 100 persone

Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Progetto a cura di Nicoletta Cardano

Il ciclo I luoghi della scienza a Roma. Collezioni e musei è ideato e curato da Federica Favino, Dipartimento di Storia, Culture, Religioni - Sapienza Università di Roma.
Il ciclo La città delle donne: fonti e narrazioni è ideato e curato dalla Società Italiana delle Storiche.
Collaborano alla realizzazione del programma i Volontari del Servizio Civile Nazionale, progetto della Sovrintendenza Capitolina “Educhiamo Insieme”.
Si ringrazia la Fondazione Primoli.

Attività correlate